Tramonto in Calabria

“Raccontami di quel posto” chiese lui guardando il suo viso assorto.
Lei fissò un punto davanti a sé, come se avesse tutto lì a portata di sguardo ma poi, con un sospriro malinconico, chiuse gli occhi e iniziò a parlare
“A guardarlo sembra un grande lago ma in realtà è mare. Il momento più bello è l’ora del tramonto, quando le nuvole sopra i monti assumono tutti i colori del sole che scende e della notte che viene. Un miscuglio di arancio, rosa, azzurro e blu notte che si riflettono sulle acque quiete del mare. Il suono delle onde ti accompagna nei tuoi pensieri. La brezza ti fa prendere la pelle d’oca, ma a quel punto non sai se sia dovuta al fresco della sera che arriva o perché hai davanti a te la maestosità della natura.
Mi basta solo chiudere gli occhi e sognarlo per sentirmi a casa”.

Jolanda Pacifico

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...